Caricamento...
AREE D’AZIONE
SERVIZI IN EVIDENZA

Vuoi diventare un’azienda climate positive?

Il 36% dei consumatori italiani ha già deciso di non acquistare più alcuni dei prodotti che causano un impatto negativo sull’ambiente.
Che cosa sta facendo la tua azienda per conquistare il pubblico di domani?
Scopri l’approccio MARC, ideato per accompagnare persone e organizzazioni lungo un percorso di responsabilità ambientale e sociale.

SCOPRI MARC

Certifica la sostenibilità della tua destinazione

Per il turista europeo l’ambiente è la terza motivazione di viaggio e il primo fattore di fidelizzazione. Ancge per questo motivo è fondamentale che le destinazioni turistiche elaborino un’offerta adatta agli utenti più sensibili. Etifor, membro del Global Sustainable Tourism Council (GSTC), ha supportato la prima destinazione turistica in Italia certificata GSTC. Scopri con noi come diventare una destinazione sostenibile e certificata.

SCOPRI GSTC

Vuoi creare o migliorare la tua area naturale?

La procedura FSC® sui Servizi Ecosistemici è un valido strumento per le aziende che vogliono contribuire alla lotta alla crisi climatica sostenendo e finanziando i gestori forestali che attraverso le loro attività di gestione generano gli impatti positivi sulla biodiversità, il suolo, l’acqua, l’assorbimento della CO2 e sui servizi ricreativi. Scopri come possiamo supportarti durante questo percorso.

SCOPRI FSC®

Perché investire in foreste?

Dal punto di vista finanziario, l’inclusione di investimenti forestali all’interno dei portafogli d’investimento offre numerosi vantaggi. Scopri di più leggendo il nostro approfondimento o contattaci per valutare la scelta più adatta all’interno delle tue strategie di Sustainable and Responsible Investment (SRI) e Impact Investments.

SCOPRI DI PIÙ

La natura ti fa bene. Prenditene cura.

Adotta o regala un albero, per migliorare la tua città, il tuo paese e il tuo pianeta.
Scopri tutte le aree in cui sta per nascere un nuovo bosco.

SCOPRI WOWNATURE

Scopri come valorizzare le aree naturali

Il nostro territorio ha enormi risorse ambientali ed è ricco di aree naturali che forniscono importanti servizi ecosistemici alla popolazione. La gestione delle aree protette e delle risorse naturali è una materia complessa: per questo, ci proponiamo di affrontarla con un approccio interdisciplinare, che sappia rispondere alle istanze istituzionali, tecniche ed economiche. Un approccio chiamato GRAN.

SCOPRI GRAN
WHAT’S GOING ON

GiraTagliamento Ciclo di eventi gratuiti lungo la ciclabile

  • 10.2021

Attività esperienziali per conoscere e “vivere” la ciclovia GiraTagliamento, che va dal faro di Bibione a Villanova della Cartera, da poco riqualificata.

Read More

Iscriviti alla CACCIA ALLA FOTO Un ciclo di eventi gratuiti realizzati nell'ambito del progetto GiraTagliamento, promosso dal Vegal in collaborazione con il Comune di San Michele al Tagliamento e finanziato dal Programma di sviluppo rurale per il Veneto 2014-2020. Il progetto prevede diverse attività di miglioramento della ciclovia e di coinvolgimento della popolazione. In questa pagina sono riportati gli eventi esperienziali previsti ad agosto e settembre 2021; le attività sono organizzate dal team di Etifor e dal Vegal, leader di progetto, con la partecipazione dei Comuni di: San Michele al Tagliamento, Fossalta di Portogruaro e Teglio Veneto. 10.10.21 | CACCIA ALLA FOTO - EVENTO ANNULLATO COSA? Una “caccia alla foto” alla scoperta del tratto finale della ciclovia GiraTagliamento con bicicletta e cellulare. Scopri gli angoli più nascosti di Bibione alla ricerca dei dettagli fotografici che ti verranno forniti su una mappa e rispondi agli indovinelli per totalizzare più punti dei tuoi avversari! ISCRIVITI ALL'EVENTO CLICCANDO QUI. QUANDO? Ti aspettiamo domenica 10 ottobre 2021: ritrovo alle ore 9.00 per poter partire puntuali alle ore 9.30. Prima verranno spiegate le regole e successivamente consegnate le mappe ai capitani delle squadre. La chiusura della ciclopedalata non agonistica è prevista per le ore 12.30. Posti limitati a 100 giocatori divisi in squadre; raccoglieremo le ultime iscrizioni dalle ore 8.30 alle ore 9.00 di sabato (nel caso ci fossero ancora posti disponibili). L'evento verrà cancellato in caso di pioggia; gli iscritti verranno avvisati tramite e-mail pochi giorni prima. DOVE? Partenza e arrivo dallo IAT di Bibione in via Maja 84. Le foto da ritrovare saranno tutte all’interno di Bibione (frazione del Comune di San Michele al Tagliamento). CHI? La partecipazione è gratuita con posti limitati. La gara non è competitiva ma abbiamo riservato una piccola sorpresa per le prime 3 squadre classificate più la prima squadra con bambini in bici (sotto i 12 anni). L’evento è aperto a tutti, giovani e anziani, famiglie e sportivi.  Si gareggia in squadre composte da 2-5 componenti. Puoi anche iscriverti come singolo: ti verrà assegnata una squadra in modo casuale. I minori dovranno avere almeno un adulto in squadra e le squadre con almeno un bambino sotto i 10 anni in bici gareggeranno per una classifica a parte. REGOLAMENTO Per partecipare è necessario che nella squadra ci sia almeno un membro maggiorenne. Ad ogni squadra verrà consegnata una busta con all’interno una mappa di Bibione con delle foto dei luoghi da trovare e degli indovinelli a cui rispondere. La squadra dovrà muoversi in bicicletta per raggiungere i luoghi delle fotografie. I bambini possono usare anche altri mezzi, come monopattini. Una volta raggiunto il luogo e individuato il dettaglio della foto, l’intera squadra dovrà farsi un selfie a testimonianza e dovrà inviarlo a un numero di telefono indicato nella mappa. Ricordatevi quindi di venire con almeno un cellulare carico con fotocamera funzionante e WhatsApp attivo! La squadra totalizzerà punti sia raggiungendo il posto della foto, sia rispondendo all’indovinello ad esso abbinato. Agli equipaggi sarà data ampia libertà nella

Progetto Carega Nuove sfide dell’associazionismo forestale

  • 14 e 28.09.21

L’associazionismo può rappresentare un ottimo strumento per garantire una gestione forestale efficace e contrastare così il fenomeno della polverizzazione fondiaria che caratterizza le proprietà boschive italiane. Scopri di più partecipando agli eventi.

Read More

ISCRIVITI AGLI EVENTI ONLINE GRATUITI L'associazionismo può rappresentare un ottimo strumento per garantire una gestione forestale efficace e contrastare così il fenomeno della polverizzazione fondiaria che caratterizza le proprietà boschive italiane. Per questo, negli ultimi anni, nuove forme di gestione territoriale associata sono state promosse in diversi contesti locali della penisola. Etifor, spin-off del Dip. Territorio e Sistemi Agro-Forestali dell’Università degli Studi di Padova, ha deciso di organizzare due eventi online dedicati a professionisti, amministrazioni pubbliche, proprietari forestali e agricoli nell’ambito del progetto CAREGA (la carbonella locale come strumento strategico per la bioeconomia delle Piccole Dolomiti Vicentine) finanziato dalla Misura 16 del PSR Veneto. Durante gli eventi verranno raccolte esperienze e testimonianze dal territorio e verranno presentati gli strumenti messi a disposizione dalle certificazioni di gestione forestale FSC® e PEFC per favorire una gestione associata delle risorse forestali. L’ASSOCIAZIONISMO FORESTALE: TESTIMONIANZE DAL TERRITORIO Martedì 14 settembre 2021 dalle ore 16 alle ore 17 Evento online gratuito con iscrizione obbligatoria. Consigliamo di collegarsi 5 minuti prima per permettere agli organizzatori di iniziare in orario. PROGRAMMA Le finalità del progetto CAREGA (Carbonella certificata per l’Attivo Recupero dell’Economia e della Gestione Ambientale delle Piccole Dolomiti) Nicola Andrighetto, Etifor | Valuing Nature Una panoramica dell’associazionismo forestale in Italia Giorgia Bottaro, Università degli Studi di Padova Testimonianze di associazionismo forestale - Associazione forestale Vicentina - Associazione forestale di pianura - Comunità del Bosco del Monte Pisano - Associazione Fondiaria Valli delle Sorgenti Conclusioni e domande dal pubblico LE ASSOCIAZIONI FORESTALI: NUOVE SFIDE E CERTIFICAZIONI Martedì 28 settembre 2021 dalle ore 16 alle ore 17 Evento online gratuito con iscrizione obbligatoria. Consigliamo di collegarsi 5 minuti prima per permettere agli organizzatori di iniziare in orario. PROGRAMMA Le nuove sfide per l’associazionismo forestale in Italia Nicola Andrighetto, Etifor | Valuing Nature La certificazione di gruppo secondo PEFC: standard di riferimento ed esempi Eleonora Mariano, PEFC Italia La certificazione di gruppo secondo FSC®: standard di riferimento ed esempi Ilaria Dalla Vecchia, FSC® Italia Conclusioni e domande dal pubblico Ai partecipanti che, in fase di iscrizione, indicheranno la loro appartenenza all'Ordine dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali (ODAF) sarà registrato il credito direttamente sul portale del SIDAF dove sarà possibile scaricare l’attestato. 0,125 CFP per singolo seminario (CFP art. 13 Tabella 1 Regolamento Formazione Permanente CONAF del 23/10/2013). Zoom rileva il tempo di effettiva connessione per ciascun utente. I crediti formativi previsti per l’evento verranno erogati a fronte di una connessione non inferiore all’80% della durata del seminario. SCARICA IL VOLANTINO IL PROGETTO CAREGA Il progetto CAREGA (la carbonella locale come strumento strategico per la bioeconomia delle Piccole Dolomiti Vicentine) mira ad aumentare la qualità e il valore economico dei prodotti legnosi e, al contempo, migliorare la gestione dei soprassuoli forestali nelle Piccole Dolomiti. Scopri di più leggendo la nostra scheda dedicata al progetto. Iniziativa finanziata dal Programma di sviluppo rurale per il Veneto 2014-2020 Organismo responsabile dell’informazione: Associazione Forestale Vicentina Autorità

A guide to forest–water management

  • 2021

Lo scopo di “A guide to Forest-Water Management” è di migliorare la base informativa globale sulle funzioni protettive delle foreste per il suolo e l’acqua. Per saperne di più.

Read More

La nuova guida alla gestione integrata di foreste e acqua della FAO

Tavola Rotonda | Deflusso ecologico – Emergenza per un territorio

  • 30.09.21

Giovedì 30 settembre dalle ore 15:00 parteciperemo alla TAVOLA ROTONDA, organizzata con ANBI e ANBI Veneto, sull’urgente e scottante tema del Deflusso Ecologico: “DEFLUSSO ECOLOGICO 01.01.2022 – EMERGENZA PER UN TERRITORIO”.

Read MoreSITO UFFICIALE

VISITA LA PAGINA UFFICIALE DELL'EVENTO Giovedì 30 settembre dalle ore 15:00 parteciperemo alla TAVOLA ROTONDA, organizzata con ANBI e ANBI Veneto, sull’urgente e scottante tema del Deflusso Ecologico: “DEFLUSSO ECOLOGICO 01.01.2022 – EMERGENZA PER UN TERRITORIO”. Si tratta di un importante confronto tra politica, mondo scientifico, Consorzi di bonifica, portatori di interesse a pochi mesi dall’entrata in vigore della Direttiva Deflussi Ecologici, 1° gennaio 2022, misura fondamentale prevista nell’ambito della Direttiva Quadro Acque 2000/60/CE. L'evento è realizzato nell'ambito della “Settimana Nazionale della Bonifica e dell’Irrigazione” organizzata da ANBI con il patrocinio del Ministero dell’Ambiente e della tutela del Territorio e del Mare. Scopri di più sulla Direttiva Quadro Acque e Deflusso Ecologico leggendo il nostro articolo Scopri come valorizzare le risorse e le aree naturali del tuo territorio con l’approccio GRAN

LE NOSTRE INIZIATIVE
Torna in cima