Da mesi la Commissione Europea sta discutendo l’adozione di un nuovo Regolamento per frenare la deforestazione e il degrado forestale causati dall’espansione agricola. Già denominato “Zero Deforestazione”, il Regolamento mira ad allineare le politiche di importazione con gli obiettivi di sostenibilità dell’UE. Una volta adottato, il nuovo Regolamento sostituirà l’attuale Regolamento UE sul legname (EUTR), ampliandone il campo di applicazione e introducendo requisiti più severi per gli importatori.

Questo articolo analizza le caratteristiche principali del nuovo Regolamento. Attraverso un’analisi comparativa tra la nuova proposta e l’EUTR, questo contributo vuole fare luce sui cambiamenti e sulle implicazioni del Regolamento “Zero Deforestazione”. Mentre l’EUTR si concentrava principalmente sulla legalità del legname, il nuovo Regolamento introduce criteri specifici per altri cinque principali prodotti e settori agricoli: carne bovina, soia, olio di palma, cacao, caffè e alcuni prodotti derivati come cuoio e cioccolato. Inoltre, il nuovo Regolamento prevede requisiti più stringenti per gli obblighi e le procedure di due diligence, introducendo elementi innovativi come il sistema informativo centrale per la registrazione delle dichiarazioni di due diligence degli operatori e il benchmarking per Paese. Questa dichiarazione conterrà anche informazioni essenziali per il monitoraggio, nello specifico le coordinate geografiche dell’azienda agricola o della piantagione in cui sono state coltivate le materie prime.

Allo stesso tempo, questa analisi individua già alcuni aspetti critici del Regolamento “Zero Deforestazione”. Ad esempio, la nuova proposta rischia di appesantire economicamente e burocraticamente sia gli operatori che le autorità competenti, già sottofinanziate e con poco personale. Inoltre, poiché il nuovo Regolamento coinvolgerà un maggior numero di attori e settori diversi, saranno necessari maggiori sforzi per garantire un’attuazione uniforme delle nuove norme in tutti gli Stati Membri dell’UE.

TITOLO DELL’ARTICOLO
The Upcoming EU Proposal on “Deforestation-free Products”: from Theory to Practice through the Lessons Learned from the EUTR Implementation

AUTORI
Elena Massarenti (Etifor), Nicola Andrighetto (Etifor), Mauro Masiero (University of Padova)

PUBBLICAZIONE
Paper presented at 11th conference of the Italian association of agricultural and applied economics (AIEAA), held on 16th – 17th June 2022 at the University of Tuscia (Viterbo, Italy), organized session: Cap, Farm to Fork and Green Deal: Policy Coherence, Governance, and Future Challenges.

LEGGI L’ARTICOLO