La Commissione ha recentemente adottato e pubblicato la Strategia Forestale dell’UE per il 2030.

Con l’obiettivo di rispondere alla sempre più evidente crisi climatica, la Commissione Europea ha recentemente adottato la Strategia Forestale dell’UE per il 2030.

La strategia rappresenta una delle principali iniziative sviluppate nel contesto del Green Deal europeo, che, attraverso un pacchetto di specifiche misure, ha l’obiettivo di contribuire a ridurre delle emissioni di gas a effetto serra di almeno il 55% entro il 2030 e raggiungere la Climate Neutrality nel 2050Con la consapevolezza che le foreste rappresentano un alleato essenziale nella lotta ai cambiamenti climatici, alla perdita di biodiversità e alla conservazione e protezione degli ecosistemi, la strategia promuove pratiche di gestione forestale sostenibile, e le relative attività di monitoraggio e pianificazione, per garantire ecosistemi forestali resilienti e favorire la conservazione dei vari servizi ecosistemici garantiti dalle foreste. La strategia sostiene anche attività di rimboschimento e, attraverso una specifica roadmap, pone come obiettivo quello di piantare almeno 3 miliardi di alberi aggiuntivi in Europa entro il 2030. Tutte queste attività, saranno incentivate principalmente attraverso supporti economici e attività di formazione destinate ai proprietari forestali privati ​​e gestori.

Considerate la diversa e crescente richiesta di prodotti legnosi, e il ruolo che questi possono avere nel raggiungimento della neutralità climatica, la strategia incoraggia anche l’uso efficiente della materia prima legno in linea con il principio a cascata e basato su un approccio circolarePer sostenere ulteriormente la bioeconomia, la strategia auspica l’implementazione di misure per: la realizzazione di nuovi materiali in grado di sostituire quelli a base fossile, l’incentivazione di attività economiche basate sui prodotti forestali non legnosi e sull’ecoturismo. 

Con questa strategia, la Commissione presenta impegni piuttosto ambiziosi, la cui implementazione è strettamente collegata all’impegno, alla motivazione e alla dedizione di tutti i diversi stakeholder.