Un hackathon per trovare la combinazione vincente tra Green Care e salute termale nei Colli Euganei

Chapada dos Veadeiros (Goiás, Brazil) 2020, by Helena Leonel Ferreira
Iscriviti qui

Negli ultimi anni si è sviluppato un crescente interesse sui benefici i benefici portati dall’interazione con gli ambienti naturali sulla salute e sul benessere in generale. A questo proposito, il termine “Green Care” si riferisce a tutte quelle attività che utilizzano la natura e i suoi elementi per promuovere la salute, il benessere e l’inclusione sociale. Queste attività includono il forest bathing, l’agricoltura sociale, l’orticoltura e molto altro. Allo stesso tempo, le iniziative di Green Care possono rappresentare un’opportunità di diversificazione del business, fornendo nuove risorse per la gestione sostenibile delle risorse naturali e rafforzando la cooperazione e l’innovazione intersettoriale. Nonostante, però, le iniziative di Green Care siano una tendenza in crescita, oggi sono ancora ostacolate dalla mancanza di innovazione, opportunità di formazione, finanziamenti e un riconoscimento formale.

Con l’obiettivo di trovare soluzioni innovative per promuovere il Green Care, il progetto Green4C ha organizzato sei hackathon in sei diversi paesi europei: Austria, Germania, Irlanda, Italia, Paesi Bassi e Romania. Ogni hackathon affronterà una specifica sfida locale, con l’obiettivo di trovare proposte di soluzione concrete entro la fine dell’evento.

In questo contesto, l’Università di Padova e Etifor, in collaborazione con l’Istituto Superiore di Sanità, hanno organizzato un hackathon finalizzato a trovare soluzioni innovative per combinare i benefici del Green Care nei Colli Euganei all’offerta termale di Abano-Montegrotto.

Abano-Montegrotto è un noto parco termale, particolarmente apprezzato per i benefici delle sue sorgenti e per la qualità dei servizi offerti. Allo stesso tempo, il parco termale è circondato da bellissimi boschi e aree verdi, luoghi ideali per ospitare attività di Green Care. Tuttavia, ad oggi sono ancora poche le iniziative relative al Green Care nella zona dei Colli Euganei.

Questa competizione ha quindi un duplice scopo. Da un lato, trovare delle soluzioni per integrare il Green Care nell’offerta termale di Abano-Montegrotto, con l’obiettivo di ampliare l’offerta di servizi per il benessere dei propri visitatori. Dall’altro, invece, vuole innovare l’offerta di servizi ricreativi e per il benessere proposta dagli operatori dei Colli Euganei. Inoltre, l’hackathon rappresenta un’opportunità per approfondire le proprie conoscenze in Green Care, svolgendo in squadra un’attività creativa e di problem-solving. Durante l’evento, i partecipanti saranno affiancati da esperti e mentori che li aiuteranno a comprendere meglio il contesto e le sue diverse criticità. Questo hackathon è aperto a studenti, professionisti, associazioni e rappresentanti della pubblica amministrazione appassionati di natura, salute e benessere e desiderosi di mettersi in gioco.

Cos’è un hackathon?

Un hackathon è un evento in cui diverse squadre si sfidano in una corsa per trovare la soluzione migliore ad un problema specifico. Questo tipo di eventi dura solitamente tra le 12 e le 24 ore, durante le quali i partecipanti lavorano senza sosta. Alla fine degli hackathon, ogni squadra deve presentare una soluzione, che viene poi valutata da un comitato di valutazione. Questo hackathon durerà 12 ore.

Le sfide

Per questo hackathon abbiamo previsto due sfide; i partecipanti ne dovranno scegliere solo una da risolvere durante la giornata.
Sfida 1: Come possiamo espandere l’offerta termale dei Colli Euganei e integrarla con iniziative di Green Care? Quale iniziativa “green” è più adatta e come possiamo svilupparla?
Sfida 2: Quali iniziative di Green Care potrebbero innovare l’offerta di servizi proposta dagli operatori dei Colli Euganei? I Colli sono mèta di turismo locale, ma non solo: ci sono infatti molteplici gli operatori (associazioni, cooperative, privati) che offrono servizi ricreativi nella natura per scuole, famiglie, giovani, e turisti in generale. Tuttavia, davvero pochi sono i tentativi di offrire iniziative legate al Green Care. L’obiettivo della sfida è quindi quello di suggerire un’idea innovativa che possa essere attuata per diversificare i servizi e far riscoprire i Colli. La cooperativa Idee Verdi, che lavora nel territorio con scuole, famiglie e associazioni, offrendo servizi ricreativi in natura, ci porterà la propria esperienza come esempio concreto su cui lavorare.

I premi

In totale, le squadre vincitrici saranno due, una per ogni sfida. Ogni membro della squadra vincitrice riceverà un premio.
Sfida 1: un buono per un ingresso alle terme
Sfida 2: un buono libri del valore di 100€

Programma

L’evento inizierà alle 9.15 con il check-in e il benvenuto.
Seguiranno alcuni interventi dei nostri esperti che ci introdurranno l’hackathon, il contesto dei Colli Euganei e i temi principali della giornata: Blue e Green Care.
La mattinata sarà poi dedicata alla presentazione delle sfide e dei mentor. I partecipanti formeranno le proprie squadre attraverso attività di gaming e in seguito inizieranno a lavorare sulla sfida scelta.
Dopo una veloce pausa per il pranzo, le squadre continueranno a lavorare al proprio progetto, che dovrà essere presentato alla giuria con un pitch di 5 minuti. Non sai come fare un pitch? Nessun problema, te lo spieghiamo noi!
La giornata si concluderà con la premiazione dei vincitori e un brindisi finale.

Dettagli

Quando: 1 dicembre 2022, dalle 09.15 alle 21.00
Dove: Casa per Ferie San Marco, Abano Terme, Padova
Lingua: italiano e inglese
Costi: gratis. Il pranzo, il caffè e l’aperitivo finale sono inclusi

Informazioni utili

La sede dell’ hackathon è raggiungibile con i mezzi di trasporto pubblici. Tutti gli orari sono reperibili sul sito Busitalia.
Noi consigliamo i seguenti autobus in partenza dall’autostazione di Padova, corsia 11:

  • Andata:
    Bus AT: h 8.00
    Bus A: 8.30
  • Ritorno:
    Bus: 21.30 (fermata vicino alla Casa per Ferie San Marco)

Il tempo di percorrenza è di circa 50 minuti.

Iscriviti qui