Una nuova ludoteca rurale intergenerazionale


  • Sviluppo locale
  • Regione Veneto
  • Italia
  • 2021-2023

  • Azienda Agricola Zaggia Alessandra (Fattoria in Valle)

    Progetto Now Società Cooperativa

    Auser L. Pastò A.P.S. di Bagnoli di Sopra

    Scuola Infanzia «S.S. Angeli Custodi»

    Istituto Comprensivo Statale «Don Paolo Galliero»

Il problema

Il progetto si pone l’obiettivo di contrastare alcuni trend in forte crescita come: la perdita di contatto con la natura e la crescita dell’isolamento tra generazioni diverse.

Negli ultimi anni le abitudini di vita di bambini sono radicalmente cambiate: l’aumento del benessere della società occidentale ha portato molti ragazzi ad avere sempre più stimoli e attività da fare in città e sempre meno tempo libero al di fuori dell’ambiente urbano. La mancanza di interazione e di contatto con la natura, può privare però i ragazzi dei benefici offerti dagli ambienti naturali: numerosi studi hanno infatti riconosciuto l’importanza di tale rapporto in moltissimi campi, da quello pedagogico e psicologico, fino a quello strettamente medico e perfino spirituale. Il progetto Ludoteca Rurale Intergenerazionale “Fattoria in Valle” mira realizzare attività outdoor che permettano ai bambini di riscoprire questo importante rapporto.

Inoltre la Strategia e piano d’azione per l’invecchiamento sano in Europa 2012-2020 ha sottolineato lo stato di crescente isolamento in cui si trovano gli anziani e la necessità di creare una comunità più solidale e attiva. Per fare ciò il primo passo da compiere è quello di invertire la tendenza e creare punti di comunicazione tra generazioni diverse. L’educazione intergenerazionale è lo strumento sociale adatto poiché si fonda sull’incontro tra soggetti di età molto distanti invitandoli all’ascolto, alla partecipazione e integrazione. Un ‘nuovo’ paradigma culturale che crea spazi e modalità d’incontro tra bambini e anziani.

Il progetto

Il progetto Ludoteca Rurale Intergenerazionale “Fattoria in Valle” mira a creare percorsi ludico-didattici per bambini e anziani presso l’Azienda Agricola Fattoria in Valle a Bagnoli di Sopra, in Provincia di Padova. Il progetto, che ha una durata di 3 anni (fine prorogata causa Covid-19 al 2023), è finanziato dal Programma di Sviluppo Rurale della Regione Veneto 2014-2020 per la “Creazione e sviluppo di pratiche e reti per la diffusione dell’agricoltura sociale e delle fattorie didattiche”.

Le attività di progettazione saranno svolte attraverso incontri partecipativi organizzati dal nostro team con il sostegno del Progetto Now Società Cooperativa, della Bottega dei Ragazzi, Cooperativa Sociale Onlus, e i partner di progetto. Le attività si svolgeranno presso l’Azienda Agricola Fattoria in Valle e coinvolgeranno le classi della Scuola dell’Infanzia e della Scuola Primaria, con laboratori didattici e attività strutturate pensate specificamente per quelle fasce d’età. Ogni attività sarà arricchita dalla presenza di anziani del territorio, creando contesti ludico-educativi intergenerazionali nei quali l’anziano affianchi il bambino nella scoperta dei misteri e dei segreti del mondo rurale.

Tra gli obiettivi del progetto c’è inoltre la conoscenza del proprio territorio e della sua biodiversità, l’avvicinamento agli animali in un contesto naturale, la comprensione dell’origine delle cose e delle fasi di trasformazione della materia (es. dal grano al pane), e la possibilità, attraverso l’ascolto di racconti, di collegare epoche diverse trovando somiglianze e differenze nello stile di vita di un tempo (mestieri, abitudini, cultura etc).

Il nostro contributo

Il nostro team sarà coinvolto in diverse attività trasversali e si occuperà in particolare degli incontri partecipativi che coinvolgeranno gli stakeholder locali. A causa dell’emergenza sanitaria è stato infatti necessario rivedere alcune attività previste dal progetto ed è nata l’idea di un ciclo di incontri online.  Attraverso il ciclo di quattro incontri si vuole fornire uno sguardo sui benefici dell’ educazione all’aperto e in natura, offrendo un approfondimento su alcune delle tematiche specifiche su cui si focalizzano le attività del progetto “Ludoteca Rurale Intergenerazionale”. Grazie all’organizzazione di seminari interattivi, il team di progetto potrà co-progettare nuove modalità di insegnamento a partire dalle risorse già presenti nelle scuole.

Inoltre Etifor sarà  anche coinvolta nel monitoraggio del gradimento e dei benefici psico-fisici degli utenti dei percorsi e delle pratiche.

Iniziativa finanziata dal Programma di sviluppo rurale per il Veneto 2014-2020 per la Misura 16.9.1 “Creazione e sviluppo di pratiche e reti per la diffusione dell’agricoltura sociale e delle fattorie didattiche. Organismo responsabile dell’informazione: Azienda Agricola Alessandra Zaggia • Autorità di gestione: Regione del Veneto – Direzione AdG FEASR Parchi e Foreste.