Misurare l’efficacia delle foreste nella mitigazione dell’inquinamento atmosferico coinvolgendo i cittadini


  • Investimenti sostenibili
  • Commissione Europea
  • Italia
  • 2020
  • www.wownature.eu

Il problema

La Pianura Padana è una delle aree geografiche con la peggiore qualità dell’aria in Europa e molte delle sue città sforano regolarmente i valori limite fissati dalla legge oltre i quali le concentrazioni di inquinanti (PM10, PM2.5, ecc.) risultano dannose per l’uomo. Fortunatamente, gli alberi possono giocare un ruolo importante nel contrastare questo problema: sempre più studi in tutto il mondo dimostrano l’abilità degli alberi nel catturare il particolato, ma mancano evidenze empiriche al livello locale e di singolo sito geografico.

Allo stesso tempo, la Commissione Europea promuove la Citizen Science (letteralmente ‘Scienza dei cittadini’) perché assegnare un ruolo più importante ai cittadini nella scienza può contribuire a realizzare la visione dell’Europa di “una scienza per le persone, fatta dalle persone”.

Questo tipo di approccio partecipato può portare numerosi benefici:

  • uso efficiente e trasparente dei finanziamenti pubblici per la scienza e la ricerca;
  • miglior coinvolgimento e responsabilizzazione dei cittadini nella ricerca e nella gestione;
  • nascita di politiche “più vicine alle persone”.

Il progetto

Il progetto è stato sviluppato nel contesto dell’ Open Call di ACTION e prende il nome dalla piattaforma, creata nel 2018 da Etifor, WOWnature®.

Il progetto prevede di misurare, grazie all’adozione di innovativi sensori, i livelli di inquinamento della qualità dell’aria all’interno e all’esterno di foreste urbane e periurbane con l’obiettivo di valutare la loro efficacia come misura di mitigazione dell’inquinamento atmosferico, facilitarne il finanziamento, coinvolgendo ed educando la popolazione allo stesso tempo.

Essendo un’iniziativa di Citizen Science, prevede inoltre di coinvolgere i cittadini durante tutto il progetto, partecipando nella raccolta dei dati, contribuendo allo sviluppo di soluzioni e alla formazione di politiche. Le attività di progetto includeranno anche educazione e disseminazione dei risultati.

Come risultato del progetto, miriamo ad aumentare la consapevolezza di cittadini e Pubbliche Amministrazioni riguardo ai benefici forniti dalle foreste. Di conseguenza, a nostro parere, aumenterà anche la richiesta e i finanziamenti riguardanti la creazione di nuove foreste e il mantenimento di quelle esistenti.

Il nostro contributo

Etifor ha ideato il progetto ed è responsabile delle seguenti attività:

  • coinvolgimento dei cittadini e dei portatori di interesse;
  • design dell’esperimento;
  • monitoraggio della qualità dell’aria in collaborazione con Wiseair;
  • comunicazione e disseminazione dei risultati.

Inoltre, Etifor promuovere un’approccio alla scienza più partecipativo e inclusivo e questo progetto rientra ampiamente in questa visione.

 


Questo testo riflette il punto di vista dell’autore. La Commissione Europea non è responsabile delle informazioni ivi contenute.