SCARICA LA LOCANDINA

Le ferite della tempesta Vaia sono ancora ben visibili nei territori alpini, così come le difficoltà incontrate dalle filiere forestali. Questo incontro vuole rappresentare un momento di riflessione e di confronto sulle prospettive future del settore forestale, presentando casi studio e buone pratiche replicabili nel territorio del Comelico. Per informazioni scrivere a regola.casada@libero.it.

Programma di venerdì 12 novembre

16:00-18:00,

REGOLA FAMILIARE DI CASADA,
VIA SOLFERINO, 21, 32045 – CASADA (BL)

  • Introduzione e saluti istituzionali (Tiziano Comis, Michele de Mario, regola di Casada)
  • Progetto Ri-ambientiamoci Daniela Zambelli (Cooperativa Lassù)
  • Strategia forestale europea e italiana: opportunità per il settore forestale veneto (Davide Pettenella – Università degli Studi di Padova)
  • Prospettive ed andamento del mercato del legname veneto/italiano (Nicola Andrighetto, Etifor | Valuing Nature)
  • Presentazione della piattaforma IT-FOR: portale veneto per la vendita del legname (Camera di Commercio di Treviso e Belluno)
  • WOWnature: l’iniziativa per prendersi cura della natura (Jacopo Giacomoni, WOWnature)
  • La Cooperativa Cadore: uno strumento per creare lavoro, fare impresa e sviluppare coesione Alessandra Buzzo, Cooperativa Cadore
  • Momento di confronto con il pubblico: domande e risposte