ISCRIVITI QUI AGLI INCONTRI

Invitiamo gli allevatori di pecore e gli attori della filiera ovina (macellai, ristoratori, artigiani della lana, consorzio turistico, enti pubblici di riferimento, ecc.) a partecipare ai focus group del progetto Sheep Up. Durante gli incontri si analizzeranno le diverse dinamiche delle filiere dell’allevamento ovino con l’obiettivo di cogliere diversità, criticità e dinamiche delle rispettive esperienze.

All’entrata di ogni evento sarà richiesto di seguire il regolamento anti Covid-19 per questo richiediamo assoluta puntualità a tutti i partecipanti.

Il progetto di cooperazione “Sheep Up”  punta a definire un modello innovativo di valorizzazione economica integrata dell’allevamento ovino di razze autoctone (Brogna, Foza, Lamon e Alpagota) in aree marginali della montagna veneta: Valbelluna, Lessinia e Altopiano di Asiago.

PER INFORMAZIONI

Catie Burlando
catie.burlando @ etifor.com

15.09.2020, dalle ore 17:00 alle ore 19:00, presso il Museo Etnografico della Comunità di Foza (via Roma 1, Foza)

Invitiamo tutti gli allevatori di pecore Foza e tutti gli attori della filiera ovina locale (macellai, ristoratori, artigiani della lana, consorzio turistico, enti pubblici di riferimento, ecc.) a partecipare al primo focus group del progetto Sheep UP. Durante l’incontro si analizzeranno insieme le diverse dinamiche delle filiere dell’allevamento ovino con l’obiettivo di cogliere diversità, criticità e dinamiche delle rispettive esperienze.

Durante l’evento saranno organizzati quattro tavoli tematici gestiti da esperti del settore:

  • Tav. 1
    Caratterizzazione carne e latte
    Gestito dal Dipartimento TESAF dell’Università di Padova
  • Tav. 2
    Caratterizzazione della lana
    Gestito da IRCrES-CNR
  • Tav. 3
    Valutazione dei servizi ecosistemici del pascolo
    Gestito dal Dipartimento TESAF dell’Università di Padova
  • Tav. 4
    Sviluppo di prodotti e proposte gastronomiche
    Gestito da UNISG

PER ISCRIZIONI http://bit.ly/iscrizione-focus-group
PER INFORMAZIONI catie.burlando @ etifor.com

SCARICA IL VOLANTINO DELL’EVENTO


REGOLAMENTO ANTI COVID-19

Le ricordiamo che, in conformità alle norme di contrasto alla diffusione della pandemia COVID-19, l’accesso all’evento sarà consentito solo a chi:

> acconsentirà all’igienizzazione delle mani all’ingresso
> non avrà una temperatura corporea superiore a 37,5°C
> utilizzerà l’idonea mascherina nei momenti in cui non potrà garantire il distanziamento dagli altri partecipanti non congiunti. L’organizzazione non fornirà mascherine, perciò è necessario dotarsene autonomamente.
> sottoscriverà un’ autocertificazione in cui dichiara di non essere a conoscenza di essere affetto dal virus COVID-19 o di avvertire in quel momento, o averli avvertiti nei 15 giorni precedenti, sintomi ad esso riconducibili

All’entrata sarà richiesta la registrazione in modo da poter contattare i partecipanti in caso di necessità per questo richiediamo assoluta puntualità a tutti i partecipanti.

24.09.2020, dalle ore 9:30 alle ore 11:30. Sala Ciclamino, Via Roma, Palazzetto dello sport di Erbezzo (BL)

Invitiamo tutti gli allevatori della pecora Brogna e tutti gli attori della filiera ovina locale (macellai, ristoratori, artigiani della lana, consorzio turistico, enti pubblici di riferimento, ecc.) a partecipare al focus group del progetto Sheep UP. Durante l’incontro si analizzeranno insieme le diverse dinamiche delle filiere dell’allevamento ovino con l’obiettivo di cogliere diversità, criticità e dinamiche delle rispettive esperienze.

PER ISCRIZIONI http://bit.ly/iscrizione-focus-group
PER INFORMAZIONI catie.burlando @ etifor.com

SCARICA IL VOLANTINO DELL’EVENTO

Durante l’evento saranno organizzati quattro tavoli tematici gestiti da esperti del settore:

  • Tav. 1
    Caratterizzazione carne e latte
    Gestito dal Dipartimento TESAF dell’Università di Padova
  • Tav. 2
    Caratterizzazione della lana
    Gestito da IRCrES-CNR
  • Tav. 3
    Valutazione dei servizi ecosistemici del pascolo
    Gestito dal Dipartimento TESAF dell’Università di Padova
  • Tav. 4
    Sviluppo di prodotti e proposte gastronomiche
    Gestito da UNISG

REGOLAMENTO ANTI COVID-19

Le ricordiamo che, in conformità alle norme di contrasto alla diffusione della pandemia COVID-19, l’accesso all’evento sarà consentito solo a chi:

> acconsentirà all’igienizzazione delle mani all’ingresso
> non avrà una temperatura corporea superiore a 37,5°C
> utilizzerà l’idonea mascherina nei momenti in cui non potrà garantire il distanziamento dagli altri partecipanti non congiunti. L’organizzazione non fornirà mascherine, perciò è necessario dotarsene autonomamente.
> sottoscriverà un’ autocertificazione in cui dichiara di non essere a conoscenza di essere affetto dal virus COVID-19 o di avvertire in quel momento, o averli avvertiti nei 15 giorni precedenti, sintomi ad esso riconducibili

All’entrata sarà richiesta la registrazione in modo da poter contattare i partecipanti in caso di necessità per questo richiediamo assoluta puntualità a tutti i partecipanti.

25.09.2020, dalle ore 16.00 alle ore 18.00 presso la Sala polifunzionale, Salita Castello, Lamosano (BL)

Invitiamo gli allevatori dell’agnello dell’Alpago e degli attori della filiera ovina locale (macellai, ristoratori, artigiani della lana, consorzio turistico, enti pubblici di riferimento, ecc.) a partecipare al focus group del progetto Sheep UP. Durante l’incontro si analizzeranno insieme le diverse dinamiche delle filiere dell’allevamento ovino con l’obiettivo di cogliere diversità, criticità e dinamiche delle rispettive esperienze.

PER ISCRIZIONI http://bit.ly/iscrizione-focus-group
PER INFORMAZIONI catie.burlando @ etifor.com

SCARICA IL VOLANTINO DELL’EVENTO

Durante l’evento saranno organizzati quattro tavoli tematici gestiti da esperti del settore:

  • Tav. 1
    Caratterizzazione carne e latte
    Gestito dal Dipartimento TESAF dell’Università di Padova
  • Tav. 2
    Caratterizzazione della lana
    Gestito da IRCrES-CNR
  • Tav. 3
    Valutazione dei servizi ecosistemici del pascolo
    Gestito dal Dipartimento TESAF dell’Università di Padova
  • Tav. 4
    Sviluppo di prodotti e proposte gastronomiche
    Gestito da UNISG

REGOLAMENTO ANTI COVID-19

Le ricordiamo che, in conformità alle norme di contrasto alla diffusione della pandemia COVID-19, l’accesso all’evento sarà consentito solo a chi:

> acconsentirà all’igienizzazione delle mani all’ingresso
> non avrà una temperatura corporea superiore a 37,5°C
> utilizzerà l’idonea mascherina nei momenti in cui non potrà garantire il distanziamento dagli altri partecipanti non congiunti. L’organizzazione non fornirà mascherine, perciò è necessario dotarsene autonomamente.
> sottoscriverà un’ autocertificazione in cui dichiara di non essere a conoscenza di essere affetto dal virus COVID-19 o di avvertire in quel momento, o averli avvertiti nei 15 giorni precedenti, sintomi ad esso riconducibili

All’entrata sarà richiesta la registrazione in modo da poter contattare i partecipanti in caso di necessità per questo richiediamo assoluta puntualità a tutti i partecipanti.

25.09.2020, dalle ore 20.30 alle ore 22.30 presso il Centro Giovani AMO, via Ferd, Lamon (BL)

Invitiamo gli allevatori della pecora di Lamon e gli attori della filiera ovina locale (macellai, ristoratori, artigiani della lana, consorzio turistico, enti pubblici di riferimento, ecc.) a partecipare al focus group del progetto Sheep UP. Durante l’incontro si analizzeranno insieme le diverse dinamiche delle filiere dell’allevamento ovino con l’obiettivo di cogliere diversità, criticità e dinamiche delle rispettive esperienze.

PER ISCRIZIONI http://bit.ly/iscrizione-focus-group
PER INFORMAZIONI catie.burlando @ etifor.com

SCARICA IL VOLANTINO DELL’EVENTO

Durante l’evento saranno organizzati quattro tavoli tematici gestiti da esperti del settore:

  • Tav. 1
    Caratterizzazione carne e latte
    Gestito dal Dipartimento TESAF dell’Università di Padova
  • Tav. 2
    Caratterizzazione della lana
    Gestito da IRCrES-CNR
  • Tav. 3
    Valutazione dei servizi ecosistemici del pascolo
    Gestito dal Dipartimento TESAF dell’Università di Padova
  • Tav. 4
    Sviluppo di prodotti e proposte gastronomiche
    Gestito da UNISG

REGOLAMENTO ANTI COVID-19

Le ricordiamo che, in conformità alle norme di contrasto alla diffusione della pandemia COVID-19, l’accesso all’evento sarà consentito solo a chi:

> acconsentirà all’igienizzazione delle mani all’ingresso
> non avrà una temperatura corporea superiore a 37,5°C
> utilizzerà l’idonea mascherina nei momenti in cui non potrà garantire il distanziamento dagli altri partecipanti non congiunti. L’organizzazione non fornirà mascherine, perciò è necessario dotarsene autonomamente.
> sottoscriverà un’ autocertificazione in cui dichiara di non essere a conoscenza di essere affetto dal virus COVID-19 o di avvertire in quel momento, o averli avvertiti nei 15 giorni precedenti, sintomi ad esso riconducibili

All’entrata sarà richiesta la registrazione in modo da poter contattare i partecipanti in caso di necessità per questo richiediamo assoluta puntualità a tutti i partecipanti.