Cosa sono le nature-based solution e che benefici possono portare nei contesti urbani?

Di fronte alla crescente urbanizzazione, l’accesso alla natura nelle città sta diventando sempre più importante. Gli spazi verdi urbani possono migliorare la salute e il benessere degli abitanti delle città, aiutando ad affrontare problemi spesso legati allo stile di vita urbano, come lo stress, l’isolamento social e l’inattività fisica. Allo stesso tempo, inoltre, le infrastrutture verdi e le soluzioni basate sulla natura forniscono strumenti efficienti per affrontare i problemi ambientali nelle città, come le inondazioni, il controllo della temperatura e l’inquinamento atmosferico.

Connecting Nature Entreprise Platform è una piattaforma che mira a collegare la domanda e offerta nel mercato delle nature-based solution (soluzioni basate sulla natura), sostenendo quindi un’economia basata sulla natura. Sviluppata nell’ambito del progetto Horizon 2020 Connecting Nature finanziato dall’Unione europea, questa piattaforma riunisce 29 diversi stakeholder, da autorità locali a ONG e ricercatori. In questo contesto, Etifor ricopre il ruolo di “Community Ambassador for Sustainable Forestry” sulla piattaforma Connecting Nature Enterprise. Grazie alla sua grande esperienza nella settore forestale e nello sviluppo di business sostenibile, Etifor aiuta il team di Connecting Nature nel raggiungere imprese e organizzazioni interessate alle nature-based solution.

Il Connecting Nature Impact Summit è un evento gratuito e aperto a tutti che corona cinque anni di innovazione e ricerca dei progetti Connecting Nature. Questo evento riunirà esperti locali e internazionali per discutere di come la natura abbia un impatto sulle nostre vite, sia a livello sociale che a livello ambientale ed economico. Inoltre, il summit dimostrerà come le nature-based solution possono avere un impatto positivo per gli ambienti urbani e la biodiversità.

Il Summit include presentazioni, workshop, tavole rotonde, visite in loco, mostre e spettacoli. Il programma dell’evento si basa su tre blocchi principali. Il primo, intitolato “Pensare con la natura“, esplorerà le implicazioni politiche, strategiche e teoriche relative alle nature-based solutions. In questo primo blocco parteciperà anche Nicola Andrighetto di Etifor, con un intervento sul ruolo della tecnologia per il miglioramento delle nature-based solution. Il secondo, “Costruire con la natura“, si concentrerà sul trasformare delle idee in azioni pratiche. Questo blocco analizzerà i processi di progettazione e sviluppo, con particolare attenzione al carattere stratificato delle soluzioni basate sulla natura e a ciò che implica per le organizzazioni e le amministrazioni cittadine. Il terzo blocco, “Vivere con la natura“, riguarderà la governance, le comunità e la gestione della natura. In particolare, questo blocco discuterà degli impatti delle nature-based solution sui quartieri e sui cittadini coinvolti. Il Summit verdà anche la partcipazione di Colm O’Driscoll di Etifor, che ospiterà un webinar sul Green Care e sui benefici della natura su salute e benessere. Infine, l’obiettivo del summit è quello di presentare risultati ed esperienze innovative che siano trasferibili a politici, pianificatori, designer, imprenditori e aziende, e comunità di tutto il mondo.

L’evento si terrà dal 28 al 29 aprile a Genk (Belgio). Il summit è ibrido, il che significa che i partecipanti potranno partecipare sia di persona che online. I visitatori internazionali sono incoraggiati di registrarsi per il summit online.

Details

28-29 aprile 2022 | Le registrazioni per l’evento sono aperte

Thor Central | Genk, Belgio

Scopri di più e registrati qui.