Etifor, innovazione e trasparenza: da oggi iscritta al registro delle PMI Innovative

Home|Etifor, Eventi, Gestione responsabile, Investimenti sostenibili, Sviluppo locale, What's going on|Etifor, innovazione e trasparenza: da oggi iscritta al registro delle PMI Innovative

ETIFOR PMI INNOVATIVA

In Italia ci sono circa 713 aziende (su più di 145 mila realtà) che hanno ottenuto lo status di PMI innovativa, categoria introdotta dal decreto legge 3/2015 “Investment compact” per premiare le piccole e medie imprese capaci di adattarsi a un mercato globale in continua evoluzione lavorando nel campo dell’innovazione.

Ed oggi siamo felici di poter dire che anche Etifor è ufficialmente una delle 52 PMI Innovative presenti in tutto il Veneto!
Ma cosa significa davvero essere una PMI Innovativa?

PMI innovative: molto più di una semplice categoria

Secondo la definizione possono essere considerate PMI Innovative le piccole e medie imprese, costituite come società di capitali non quotate nel mercato, con sede in Italia o in altro Stato Membro dell’Unione che operano nel campo dell’innovazione tecnologica.

Altra condizione indispensabile è la certificazione di bilancio redatta da un revisore contabile accreditato; condizione che garantisce la trasparenza nella gestione economica e finanziaria e che Etifor è stata più che pronta a redarre dato che la trasparenza è uno dei nostri principi fondamentali (presente nel Codice Etico).

Ma come si misura il grado di innovazione dell’azienda?
Il grado di innovazione viene misurato attraverso il controllo dei seguenti criteri:

  1. Dimostrazione di aver sostenuto spese in ricerca, sviluppo e innovazione in misura almeno pari al 3% della maggiore entità fra costo e valore totale della produzione, su base annua.

In Etifor si traduce nel finanziamento di borse di Dottorato di Ricerca a favore dell’Università di Padova, nella partecipazione a progetti di innovazione e ricerca e di Ricerca e Sviluppo a livello Europeo e Nazionale. Siamo orgogliosi infatti di poter dire che investiamo il 20%  del costo della produzione in queste attività, circa sette volte il valore minimo richiesto dal regolamento.

      2. Impiegare personale altamente qualificato in una quota almeno pari a 1/5 della forza lavoro complessiva.

Circa il 70% dei soci, dipendenti e collaboratori di Etifor possiede un Dottorato di Ricerca e quasi il 95% possiede una laurea magistrale. La preparazione teorica e pratica del nostro team si traduce in un’elevata qualità dei servizi offerti e in una propensione naturale all’innovazione sociale e tecnologica.

Perché abbiamo scelto di diventare una PMI Innovativa?

La qualifica di PMI innovativa offre diverse opportunità e incentivi come, ad esempio, la possibilità di raccogliere capitali con campagne di equity crowdfunding su portali online autorizzati e la possibilità di emettere strumenti finanziari partecipativi nei confronti dei dipendenti o del pubblico in generale.

Essere inseriti nella categoria rappresenta quindi un ulteriore passo per dimostrare ai nostri stakeholder, clienti e partner l’impegno di Etifor verso la trasparenza, l’innovazione e la gestione etica.