Sviluppo locale

Organizzazione turistica e sostenibilità Go.To.Nature

  • 03.12.19

Un incontro per riflettere sui trend attuali delle destinazioni turistiche e sui risultati delle attività di cooperazione che hanno previsto lo scambio di buone pratiche e lo sviluppo di nuovi prodotti turistici organizzato nell’ambito del progetto Interreg Italia Austria, Governance, Tourism and Nature (Go.To.Nature).

Read More

Un incontro per riflettere sui trend attuali delle destinazioni turistiche e sui risultati delle attività di cooperazione che hanno previsto lo scambio di buone pratiche e lo sviluppo di nuovi prodotti turistici, tra cui Park2Trek, Dolomiti Fly e le brochure della destinazione Valbelluna realizzati con il supporto tecnico di Etifor. Il convegno è organizzato nell'ambito

SIparte, anzi siamo già partiti! Il percorso di imprenditoria giovanile è iniziato

  • Giugno 2018

Il percorso di innovazione sociale e imprenditoria giovanile “SIparte” è iniziato ed è arrivato il momento di fare le prime considerazioni. Leggi questo breve articolo per scorire di più sulle attività organizzate da Etifor e dai partner del progetto per coinvolgere i giovani del territorio.

Read More

Abiti fra l’Alpago, Belluno e Feltre? Vorresti avviare un’attività imprenditoriale innovativa?

AlpES | Il turismo in Val di Zoldo è…

  • 2017-18

È il territorio e la sua comunità a servire il turismo o è il turismo a servire il territorio e la sua comunità? Cos’è il turismo per la Val di Zoldo? A queste e ad altre domande ha cercato di rispondere, attraverso incontri partecipativi con la popolazione locale, il team italiano del progetto AlpES.

Read More

All'interno del progetto AlpES (Alpine Ecosystem Services – mapping, maintenance, management) - finalizzato a richiamare l’attenzione delle politiche ambientali sull’importanza dei servizi ecosistemici alpini il GAL Alto Bellunese e la Regione Veneto, Direzione Parchi e Foreste, con il supporto tecnico di Etifor e della DMO Dolomiti, hanno organizzato un piano di attività partecipative per coinvolgere la popolazione della Val di